Qualità dei prodotti e grande disponibilità. Avanti così! - 5

Il titolo riassume in estrema sintesi il giudizio e l’invito di Samuele Zenatti, titolare dell’omonima azienda viticola, situata a Marco (TN). Per ringraziarlo delle continua fiducia che continua a riservarci, abbiamo deciso di dargli spazio sul nostro blog facendogli una breve intervista.

Buongiorno Samuele, puoi presentarci la tua azienda agricola?

Non c’è molto da dire. Si tratta di una piccola azienda viticola tradizionale, situata a Marco, frazione di Rovereto. Sono tre ettari e mezzo che cerco di gestire personalmente, eccetto in periodo di vendemmia.

Possiamo dire che conosci la famiglia Perottoni da sempre?

Qualità dei prodotti e grande disponibilità. Avanti così! - 2

Possiamo dire così, infatti giocavo a tamburello con Giordano Perottoni e, naturalmente conoscevo il padre Romano e il fratello Graziano.

Tra i primi prodotti che ho comprato, circa quattro anni fa, vi sono stati la stella meccanica, il Rollhacke e il girorami. Mi sono trovato benissimo, tant’è che due anni dopo ho acquistato il rotore a spaghi: ho cambiato il mio vecchio telaio e ho preso il modello nuovo.

L’anno scorso, infine, ho acquistato uno spandiconcime bilaterale con componenti interni in acciaio inox, regolazione idraulica del dosatore e kit agitatore interno.

Hai testato parecchi prodotti, quindi. A tuo avviso cosa distingue l’offerta di CRG Macchine Agricole da analoghe proposte presenti sul mercato?

Innanzitutto la qualità dei prodotti è ottima. Poi la grande disponibilità: se ho bisogno di un aiuto o di una consulenza, mi basta fare una telefonata e nel giro di una giornata o loro vengono a vedere qual è il problema o io mi reco presso la loro officina. La vicinanza fisica aiuta, naturalmente, ma questa velocità non è però scontata.

Graziano è molto bravo nel capire quali sono le tue esigenze e consigliare più di una soluzione adeguata. Quando decisi di cambiare modello di telaio mi hanno fatto varie proposte.

Stessa cosa quando si ruppe la mia vecchia trinciatrice: mi furono proposte diverse possibilità per venire incontro alle mie esigenze. A differenza del clima, CRG è senza dubbio un punto fermo.

Ti riferisci al problema siccità?

Recentemente ha piovuto, dando un aiuto importante, altrimenti anche qui le viti avrebbero iniziato ad avere dei problemi. Dipende molto da zona a zona.

Sulle stessa fila ci possono essere dieci metri di verde perfetto e dopo ce ne sono altri dieci gialli: è una situazione un po’ strana quest’anno, non ho mai visto una cosa del genere.

Mi sa che dovremmo abituarci a un clima molto cambiato: ogni anno è sempre diverso, non si sa mai cosa aspettarsi.

Qualità dei prodotti e grande disponibilità. Avanti così! - 1

Per concludere, che consiglio daresti all’azienda?

Di continuare così, perché secondo me stanno lavorando molto bene.

Devono continuare a puntare sui loro punti di forza: qualità, professionalità, disponibilità ad innovare.

Ma l’aspetto più importante è rimanere vicini alle necessità e al modo di lavorare di viticoltori e frutticoltori.

Guarda tutti i nostri video

Iscriviti alla Newsletter

Resta aggiornato sulle novità CRG.

Scegli la tua provincia:
Sei interessato ai nostri prodotti?

Mettiti in contatto con noi e chiedi ulteriori informazioni, saremo lieti di rispondere alle tue domande.

Questo sito utilizza cookies indispensabili per il suo funzionamento. Cliccando Accetta, autorizzi l'uso di tutti i cookies.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy

Resta sempre aggiornato sulle nostre ultime novità, seguici sui social!

Scopri la nostra pagina Facebook, vedi tutti i video nel canale Youtube ed esplora il nostro spazio Instagram.